Romanzo Storico e Dintorni - Sappiamo davvero quello che leggiamo?

Promossa da: via Romea Canavesana in collaborazione con: ProLoco Livorno Ferraris

Data : venerdì, 15 giugno 2018 alle ore 21:00 nel comune di: Livorno Ferraris come arrivare Come raggiungere il comune


Per maggiori informazioni o chiarimenti contattare:

Rassegna: Res Cottidianae et Clarae Personae


Programma:

Romanzo Storico e Dintorni

Sappiamo davvero quello che leggiamo?

 

Che cos'è un romanzo storico? Ha molti estimatori tra i lettori ma siamo davvero certi di conoscerne le caratteristiche e le peculiarità? Non è infatti un romanzo semplicemente ambientato nel passato ma segue regole sue proprie. E non è neppure un saggio storico, che presenta i fatti in maniera oggettiva e impersonale, Nel romanzo storico, invece, ci sono i silenzi, le ellissi del tempo che lo scrittore colma con la sua fantasia e con l'invenzione del verosimile. Esistono poi i romanzi di ambientazione storica e i cosiddetti "fantastorici": sono in qualche modo ricollegabili con il romanzo storico vero e proprio?

 

Un altro argomento interessante che vorremmo approfondire con il pubblico riguarda le ricerche che richiede un romanzo storico accurato, le tecniche per ricreare i luoghi esattamente com'erano e per riportare in vita i personaggi del passato, attribuendo loro un carattere definito, sentimenti coerenti con la loro vicenda umana ed emozioni credibili in relazione agli eventi in cui furono coinvolti. Occorre poi far convivere personaggi realmente esistiti con personaggi di fantasia che, comunque, devono essere calati nella mentalità e nella cultura dell'epoca.

 

Illustreremo infine le tecniche narrative per raccontare gli eventi e il tipo di linguaggio adottato, soprattutto nei dialoghi, che deve essere in linea con quello del secolo che si è scelto.

 

Riassumendo, la serata proposta sarà un modo per conoscere dietro le quinte il lavoro di chi scrive e ha fatto del romanzo storico il suo genere prediletto..

 

Relatrice: Maura MAFFEI

Maura Maffei, nativa di Savona ma trasferitasi da tempo a Casale Monferrato, scrive romanzi storici da ormai 25 anni. È profonda conoscitrice della cultura irlandese, tanto che ha firmato tra il 2001 e il 2007 oltre 200 articoli monografici per il mensile “Keltika”; il suo primo romanzo, intitolato "Il traditore" (Marna, 1993) è stato tradotto in gaelico d'Irlanda e pubblicato per il mercato irlandese con il titolo "An Fealltóir" (Coiscéim, Dublino 1999). È anche autrice teatrale, soprano lirico ed erborista.

 

Vincitrice di diversi premi letterari, ha pubblicato di recente con Edizioni della Goccia “Feuilleton” (2015), “Anna che custodì il giovane mago” (2017) e "Le grandi acque" (2018). Con Parallelo45 Edizioni, sono usciti invece i tre volumi della trilogia “Dietro la tenda”, scritta a quattro mani con l’autore irlandese Rónán Ú. Ó Lorcáin (2015-2017) e “La Sinfonia del Vento”, primo premio assoluto al 56° Concorso letterario Internazionale “San Domenichino – Città di Massa” e inserito dal blog letterario “Sul Romanzo” tra i migliori libri editi nel 2017.

 

Livorno Ferraris - Sala Consiliare - P.zza Galileo Ferraris n° 1 

 

Ingresso Libero

 

 

Seguici su:  
Facebook YouTube NewsLetter
Preferiti Segnala Stampa Caratteri Grandi Caratteri Piccoli